LA PIUTA'

Associazione per la promozione di attività sportive e culturali di Balme

[Home] [Sci di fondo] [Racchette neve] [Escursionismo estivo] [Cascate di ghiaccio]
[Falesie] [Attività] [Informazioni e servizi] [Links]

SCI DI FONDO.

cartina pista fondo

A soli 55 km dal capoluogo piemontese, Balme (m. 1432) è il più alto comune delle valli di Lanzo, ultimo della valle di Ala di Stura. Culla dell’alpinismo piemontese, storico luogo di villeggiatura del secolo scorso, meta oggi di alpinisti esperti come di semplici escursionisti amanti della montagna incontaminata e dei paesaggi maestosi e silenziosi, Balme offre ai suoi visitatori un comprensorio di sci nordico di circa venti chilometri di piste ( a meno di eccezionali condizioni di innevamento che permettono ulteriori allungamenti), da 1400 a 1900 metri di quota, con ogni livello di difficoltà. Su queste nevi nel dicembre 1896, i pionieri di questo sport, Adolfo Kind e Stefano Roiti, utilizzarono per la prima volta gli sci salendo al Pian della Mussa.
Le piste di Balme sono gestite dall’Associazione La Piutà in collaborazione con il Comune di Balme, che ha regolamentato con apposita ordinanza l’accesso al Pian della Mussa durante la stagione invernale.
La pista di fondo per il Pian della Mussa (Pista Roìti) inizia dopo le ultime case del capoluogo e segue il tracciato della strada provinciale (chiusa durante la stagione invernale), mentre coloro che salgono a piedi, con gli sci da sci alpinismo o con racchette da neve devono utilizzare la pista appositamente tracciata che sale sul versante destro orografico della valle (Pista Kind).

Una volta affrontata e terminata la salita che porta da Balme al Pian della Mussa (Pista Roìti), i vari tracciati, tutti concatenati e percorribili singolarmente, si snodano sul rinomato pianoro in un ambiente di alta montagna dominato dall’imponente Uja di Ciamarella e dalla Bessanese. Tutte le piste sono approntate per la doppia tecnica: passo alternato e skating.
Tutto il comprensorio viene battuto il venerdì notte per il sabato e il sabato notte per la domenica, durante le festività viene battuto tutte le notti.
LA PIUTA'  offre, presso il rifugio escursionistico "Les Montagnards" in Frazione Cornetti 73 (0123-233073), la possibilità di noleggiare attrezzatura per lo sci di fondo e gli altri sport e divertimenti  invernali. (tel.  +39 347.3632282 o +39 333.3203852)

Pista Pian della Mussa – 3 km (nera); 6 km percorrenza totale (salita + discesa)

Pista che collega Balme al Pian della Mussa lungo il percorso della strada provinciale, transitabile alle auto dal 1° maggio al 31 ottobre. Percorso a doppio senso di circolazione che pertanto richiede disciplina ai frequentatori: mantenere la destra nel senso di marcia ed essere in assoluto controllo della propria velocità in fase di discesa. Salita lunga ma non particolarmente impegnativa che tuttavia in discesa in alcuni rettilinei richiede prudenza a secondo delle condizioni della neve.

Pista Rocca Tovo  – 2 km (blu)

Anello pianeggiante che si sviluppa all’inizio del Pian della Mussa al riparo del vento.

Pista Ghiaires – 4km (blu)

Anello pianeggiante che percorre in lungo il Pian della Mussa dapprima attraversando boschi di larici e successivamente seguendo il letto della Stura per il rientro.

 

Pista variante Ghiaires – 2 km (rossa)

Variante che inizia poco prima della metà della pista Ghiaires e propone salite alternate a discese più impegnative. Si toccano dapprima due alpeggi attraversando boschi di larici e quindi si scende per poi risalire in diagonale sotto le bastionate dei Pian dei Morti caratterizzate da imponenti cascate di ghiaccio. Raggiunto l’ultimo alpeggio, Rocca Venoni, si rientra per una lunga discesa fino a ricongiungersi con la pista precedente poco oltre a dove si era partiti. La discesa è filante con curve ad ampio raggio per cui in caso di neve dura si presenta veloce.

 

Pista Valanga Nera – 2 km (rossa)

Anello che si dirama a metà circa della pista Ghiaires e propone una salita di un chilometro e successiva discesa di pari lunghezza. Di norma si sale nel vallone ai piedi del Rifugio Città di Ciriè per raggiungere il ponte di Rocca Venoni; in caso di innevamento abbondante si riesce a prolungare la pista risalendo maggiormente il vallone. La discesa è filante con curve ad ampio raggio per cui in caso di neve dura si presenta veloce.
SI RICORDA CHE TUTTE LE PISTE HANNO UN SENSO DI PERCORRENZA INDICATO DALL’APPOSITA CARTELLONISTICA!! Ad ulteriore riprova del corretto senso di marcia si precisa che nei tratti di discesa non vengono tracciati i binari (eccezion fatta per la salita da Balme al Pian della Mussa che vede il doppio senso di circolazione) e che i binari si trovano sempre sul lato destro della pista rispetto al senso di marcia. Eventuali conseguenze di incidenti dovuti a percorrenza contro mano ricadono interamente sulla persona contromano. A tal proposito potete consultare le norme di comportamento in pista. Tutto il comprensorio viene battuto il venerdì notte per il sabato e il sabato notte per la domenica, durante le festività viene battuto tutte le notti.

 

grange della mussa

STAGIONE 2014 -2015

Giornaliero ridotto (bambini dai 6 ai 12 anni e Soci C.A.I., dietro esibizione di tessera regolarmente aggiornata) 3,00 €
Giornaliero adulto 5,00 €
Abbonamento 10 passaggi 40,00 €

AGGIORNAMENTO AL 25/01/2015

PERCORRIBILITA' PISTE APERTE Aperte Pian della Mussa e Rocca Tovo per un totale di 8 km; nevicata debole in corso.
CONDIZIONI NEVE  In pista neve  umida non particolarmente compatta, fuori pista 100-110 cm.
METEO PREVISTO PER IL WEEK-END aggiornamenti il mercoledì ed il venerdì
BOLLETTINO NIVOLOGICO aggiornamenti il venerdì 

 POSSIBILITA' DI LEZIONI, SINGOLE E DI GRUPPO, E CORSI DI SCI, FONDO E SCI ALPINO IN COLLABORAZIONE CON LO SCI CLUB VALLI DI LANZO. 

INFO SCI NORDICO    
INFO SCI ALPINO CORRADO PERINO 333.5625243

[Home] [Sci di fondo] [Racchette neve] [Escursionismo estivo] [Cascate di ghiaccio]
[Falesie] [Attività] [Informazioni e servizi] [Links]

Per la visualizzazione corretta di queste pagine si consiglia l'uso di un browser compatibile HTML 4.0 / CSS
© 2005  La Piutà

      Ultimo aggiornamento: